I 20 temi

Tema
2/20
 

Garantire a tutte le comunità religiose della città adeguati luoghi di culto, ove necessario attraverso la costruzione di nuovi edifici.

La libertà religiosa è un principio costituzionale, regolato da vari articoli (3, 7, 8, 19, 20, 21, 117). Lo stato italiano è laico e in quanto tale deve assicurare a ogni confessione religiosa lo stesso trattamento. Lo stato stipula con ciascuna dei concordati (art. 8) in cui da un lato sancisce il diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, dall'altro il dovere di rispettare l'ordinamento italiano. Tutte le principali religioni in Italia hanno stipulato un concordato con lo stato italiano, tranne l'Islam (questa situazione è data dallla mancanza di una forma associativa chiaramente rappresentativa della maggioranza dei musulmani in Italia). Negli ultimi anni, vista l'ondata di terrorismo islamico di natura radicale, sono stati molti i dibattiti sull'apertura di nuove moschee sul suolo italiano.

Pro Ogni religione in Italia ha diritto di esistere. Dare la possibilità a tutte le confessioni di costruire i propri edifici di culto è un dovere del nostro stato. Inoltre, visto il momento storico che viviamo, esasperare il clima non gioverebbe a nessuno. Il radicalismo nasce proprio quando alcune comunità vengono "ghettizzate", senza dare loro la possibilità di professare liberamente il proprio credo.

Contro Il diritto di professare la propria religione è bilanciato dal dovere di rispettare le leggi dello stato italiano, lo dice la nostra costituzione (art. 8). I luoghi di culto adeguati, anche nuovi, vanno perciò assicurati solo alle comunità che rispettano l'ordinamento giuridico del nostro paese. In aggiunta, negli ultimi tempi i luoghi di culto di alcune religioni stanno diventando scuole di formazione per il terrorismo radicale, un elemento che potrebbe mettere in pericolo la sicurezza degli italiani.

La posizione dei nostri 5.665 utenti sul tema
Le percentuali non sono statisticamente significative
AZZARETTO
AZZARETTO
Molto favorevole Leggi il commento del candidato sindaco
I am really enjoying the themedesign of your blog. Do you ever run into any browser compatibility problems? A handful of my blog readers have complained about my website not operating correctly in Explorer but looks great in Chrome. Do you have any advice to help fix this issue? bedegkckedgeebeg
CAPPATO
CAPPATO
Favorevole Leggi il commento del candidato sindaco
Meglio luoghi di piccole e medie dimensioni, diffusi sul territorio. No a grandi centri.
CORRADO
CORRADO
Tendenzialmente favorevole
MARDEGAN
MARDEGAN
Contrario/a Leggi il commento del candidato sindaco
nel contesto internazionale attuale non è possibile pensare di realizzare luoghi di culto destinati a popoli che, per loro alcune componenti, mirano a cancellare la nostra cultura. Prima è necessario procedere a livello di accordi internazionali per garantire un rapporto equilibrato tra le diverse parti
PARISI
PARISI
Tendenzialmente favorevole Leggi il commento del candidato sindaco
Va garantita a chiunque la libertà di culto, ma sarebbe ipocrita e irresponsabile negare che esista un problema di ordine pubblico, che va risolto conoscendo l'identità di chi finanzia la costruzione dei luoghi di culto e avendo pieno controllo di ciò che vi accade.
RIZZO
RIZZO
Molto favorevole Leggi il commento del candidato sindaco
naturalmente ricercando le soluzioni con il consenso dei cittadini ove si insedierà il luogo di culto
SALA
SALA
Favorevole
SANTAMBROGIO
SANTAMBROGIO
Favorevole Leggi il commento del candidato sindaco
Si tratta di garantire un diritto costituzionale, preferibilmente non realizzando nuovi edifici ma utilizzando spazi non utilizzati già esistenti.